L'arte di Serena Tallarigo

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

        

OMAGGIO A RAINER MARIA RILKE 

Installazione di Serena Tallarigo  e Lorella Salvagni 

Rio di Mantova - 2005  
come dal titolo, riferimento alle"Elegie Duinesi" composte fra il 1912 e il 1922
 
 
L’inizio del percorso, incerto, oscillante, incontra la simbologia della morte: un ripetersi ordinato di croci che ci rammenta la nostra e altrui precarietà.
Dopo un intervallo nel buio, la linea luminosa disegna due archi di un cerchio non concentrico, leggermente slittato: la forza dell’eros si incunea nel cuore, ma è ancora impotente a realizzare l’assoluto che l’Angelo rappresenta.
L’ultima parte dell’installazione si eleva nello slancio dell’ala che sembra indicare, come unica via percorribile, quella dell’arte e della poesia.