L'arte di Serena Tallarigo

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Messaggio
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

Notizie
 

Lettera a LA NAZIONE, 10 maggio 2010

E-mail Stampa PDF

SIGNOR CATTELAN!  

la sua proposta è offensiva!!!


 

Come scultore, ma anche come semplice cittadina, mi rivolgo alla Giunta tutta che sta ancora valutando l'operazione-provocazione "Craxi al posto di Mazzini”, per chiedere di bocciare categoricamente questa proposta che non solo offende la creatività di tutti gli artisti seri, ma sopratutto la Città ed i Cittadini di Carrara, la sua storia e le sue tradizioni.  

Penso che nessuno auspichi una Biennale che si adopera a giochetti pseudo-artistici, privi di contenuto, al fine di ottenere quella visibilità internazionale (!!!) a forza di provocazioni da definirsi artisticamente e politicamente fallimentari.  

Cattelan offende; la sua proposta non è arte, ma un “divertissement mondano”, come tanti altri suoi lavori, e e di conseguenza provocazioni distorte!!!  

Propongo al Cattelan un pregiato piedistallo di marmo ove potrà lui sostituire egregiamente Mazzini.

Ritengo il giudizio formulato da Tomaino ed altri molto superficiale e fuori luogo. 

 


Serena Tallarigo Scultore  

Ultimo aggiornamento Lunedì 10 Maggio 2010 23:49